Manutenzione impianto elettrico

impianto elettricoLa manutenzione dell’impianto elettrico è un aspetto fondamentale della cura che ognuno di noi deve avere di tutti gli impianti domestici. Ogni giorno utilizziamo decine di apparecchi elettrici che, in caso di impianto danneggiato, possono incendiarsi o dare scosse elettriche. Ecco perché la manutenzione impianto elettrico è importante.

Quando ci troviamo nella nostra casa, che è il luogo dove vogliamo vivere nella massima tranquillità e sicurezza, entriamo a contatto con una miriade di oggetti, in particolare gli apparecchi elettrici, che potrebbero mettere a rischio la nostra incolumità. Come?
Potrebbero essere gli stessi apparecchi, se vecchi o parzialmente danneggiati, ad essere pericolosi o l’impianto elettrico di casa ad avere problemi e a mettere a rischio, quindi, l’utilizzo degli apparecchi.

I rischi

Parlando di manutenzione impianto elettrico e di rischi che possiamo correre in casa, probabilmente non è facile capire realmente i pericoli che potremmo correre a causa del cattivo mantenimento del sistema e delle apparecchiature.
Ma l’elettricità è una cosa seria a cui è bene prestare attenzione perché i rischi che ne derivano parlano di incendi, folgorazioni scosse elettriche, scottature con tutte le conseguenze fisiche che ne derivano ( tra cui, purtroppo, è menzionato anche il decesso).
Un impianto elettrico non a norma o in cattive condizioni, quindi, può rappresentare l’origine di situazioni di grave rischio e problemi seri che possono essere facilmente evitati.

La manutenzione da programmare

La manutenzione viene svolta con efficacia se i controlli che vi rientrano rispettano una certa cadenza e le date prefissate che seguono, prevalentemente, il ciclo di vita dei prodotti e dei componenti installati nell’impianto. L’obiettivo è quello di tenere sotto controllo le prestazioni generali degli impianti, di verificare il concreto funzionamento degli stessi e di rilevare un abbassamento della qualità delle prestazioni a cui segue la sostituzione o riparazione.

La manutenzione in pratica

La manutenzione dell’impianto elettrico è importante e da svolgere con una certa regolarità.
Non si tratta di interventi complicati e costosi, ma richiedono la competenza di soggetti qualificati e preparati. Tra le operazioni da svolgere segnaliamo, innanzitutto, la definizione di uno schema elettrico aggiornato e molto accurato, la pulizia del quadro generale, la verifica dell’esistenza del sistema di protezione, la verifica del funzionamento degli interruttori, dei manipolatori, delle morsettiere, delle lampade, la correttezza delle connessioni, quindi la prova strumentale degli interruttori magneto-termici.

Per assistenza mirata chiama l’800 980 440

Articoli correlati