prontoroma.it
prontoroma.it
prontoroma.it
prontoroma.it
prontoroma.it
prontoroma.it
richiedi un preventivo su Tivoli
richiedi un preventivo su Guidonia
torna alla home-page
è un'idea ITC srl
numero verde itc srl
Torna alla scheda servizio
Blocco Caldaia: le cause più comuni
null Quando si verifica il blocco caldaia il problema maggiore per noi è affrontare le conseguenze che derivano dallo spegnimento generale della caldaia. Vediamo insieme tutte le cause più diffuse che portano al blocco caldaia.

Blocco della Caldaia: problema diffuso e comune

Il classico blocco caldaia non è altro che lo spegnimento totale della caldaia a cui abbiamo generalmente collegato il nostro impianto idrico sanitario (acqua calda) e, molto spesso, anche l’impianto di riscaldamento (termosifoni). Si ha il blocco caldaia sostanzialmente, quando si generano problemi, che vedremo subito insieme, i quali provocano un’entrata in funzione dei sistemi di sicurezza di cui la caldaia è dotata. Essa si spegne e di conseguenza noi non avremo più né acqua calda, né tanto meno i riscaldamenti domestici funzionanti.

Le cause del Blocco Caldaia.

Per capire meglio quali sono le cause che provocano il blocco di una caldaia con le noiose e scomode conseguenze per tutta la nostra famiglia abbiamo pensato di consultare i tecnici di Pronto Roma. Grazie alla loro esperienza essi hanno prodotto questa lista delle cause oggi più conosciute e diffuse:
1. Problemi con la valvola del Gas che alimenta la caldaia: si genera il blocco quando la valvola si danneggia o si occlude a causa dello sporco.
Va sostituita o pulita da un tecnico.
2. Problemi con la candeletta di rilevazione che blocca la pompa della caldaia e la circolazione dell’acqua. Urge l’intervento del tecnico
3. Pressione generale dell’acqua nell’impianto della caldaia.Se troppo bassa è necessario ristabilire la giusta pressione in genere attestata intorno a 1,5-2 bar.
4. Il camino non garantisce un buon tiraggio dei gas di scarico: si determina il blocco caldaia poiché quando i fumi non sono espulsi correttamente, un apposito sensore blocca la caldaia.
Bisogna far controllare lo scarico dei fumi della caldaia, pulito o disostruito dallo sporco.
5. Pompa bloccata: nelle caldaie più datate che “funzionano” solo in inverno può verificarsi il blocco della pompa e dell’intera caldaia.
6. Chiusura di uno o più termosifoni: a volte la chiusura con isolamento di uno o più termosifoni genera il blocco della caldaia. La macchina potrebbe rilevare un disequilibrio nella pressione generale dell’impianto e incorrere nel blocco.
La tua caldaia è andata in Blocco per altre cause? Puoi parlarne con un nostro tecnico e richiedere un intervento a domicilio a Roma: chiama l’800 980 440. Risponde il nostro Servizio di Assistenza Caldaie.




Risolvere il Blocco

La risoluzione del Blocco Caldaia rappresenta un’operazione che Pronto Roma consiglia sempre di affidare alle MANI ESPERTE DI UN TECNICO.
L’unico caso in cui potremmo intervenire in prima persona è quello in cui evidenziamo un calo di pressione attraverso il controllo del manometro presente. Ci basterà agire sul rubinetto dell’acqua, operazione che descritta nella guida alla regolazione della caldaia.
In tutte le altre situazioni invece, sconsigliamo di intervenire: la caldaia è una macchina complessa in cui operano elettricità e gas. E’ molto rischioso, di conseguenza, agire senza conoscerne alla perfezione architettura e funzionamento.

Pronto Roma porta in campo un servizio tecnico di assistenza caldaie in tutta la Capitale.
Gli stessi tecnici che ci hanno descritto le possibili cause di un Blocco Caldaia intervengono a domicilio per ripristinare il corretto funzionamento dell’impianto.
Il numero gratuito a cui contattarli è l’800 980 440.

Ti consigliamo di approfondire le cause dei problemi alla caldaia con l’articolo dedicato al perchè, a volte, la caldaia non funziona



partecipa
effettua una richiesta
P.IVA 07003151003