Caldaia Vaillant in Blocco

La vostra caldaia Vaillant non risponde alla richiesta di acqua calda o di riscaldamenti, probabilmente starà comunicando un codice di errore sul display, ma sapete affermare con sicurezza che la caldaia Vaillant è in blocco? Con il supporto dell’esperto Daniele vi forniamo indicazioni utili ad orientarvi dinanzi ad una caldaia che non risponde ai comandi o che presenta led o spie lampeggianti

Caldaia Vaillant in blocco : cause probabili

frontale caldaia vaillantIn ITC procediamo abitualmente a creare statistiche e a le registrare tipologie di interventi svolti, per cui possiamo affermare che nell’ultimo anno il 38% di interventi di assistenza a caldaie Vaillant hanno riguardato presunti blocchi di funzionamento. Al primo contatto invitiamo i clienti a descriverci il problema rilevato alla propria caldaia e la denuncia di blocco tendenzialmente predomina sebbene, da nostre verifiche successive, le cause sono diverse.

Assistenza Blocco caldaia Vaillant

Vi invitiamo a scoprire notizie e indicazioni specifiche sul blocco caldaia continuando la lettura. In caso di necessità, invece, potrà esservi di aiuto il nostro Centro di assistenza caldaie che da oltre 28 anni interviene su anomalie, blocco e mancate partenze operiamo con ricambi originali Vaillant. Operiamo su tutta Roma, ma disponiamo di una sede a Milano per assistenza caldaie Vaillant nel capoluogo Lombardo.

Vi aiutiamo, quindi, ad orientarvi dinanzi ad una caldaia Vaillant che non si avvia mediante indicazioni fornite dal nostro Daniele sulle cause tecniche più diffuse che provocano il blocco della caldaia ma anche sugli indizi reali di possibili altre cause che stanno bloccando la vostra Vaillant

  • Gocciolamenti e Perdite di acqua: può forarsi la membrana del vaso di espansione, possono esserci rotture su tubazioni e raccordi idraulici, oppure può essersi forato lo scambiatore. Ne derivano perdite di acqua che causano abbassamenti repentini della pressione della Vaillant. Il blocco ne è conseguenza inevitabile che richiede verifica mirata da parte del tecnico.
  • Niente scintilla in avvio e la fiamma non si generatutto ruota intorno alla combustione. Se non parte la fiamma non viene riscaldata l’acqua per cui se non c’è scintilla non avrete mai la fiamma e l’avvio della caldaia. Occorre verificare tutte le componenti del gruppo fiamma quali candelette, cablaggi, valvola gas.
  • Fiamma irregolare su bruciatore. La mancata manutenzione è probabile causa del problema. I sedimenti si sono accumulato al punto da ostruire ugelli e piastre per cui la caldaia fatica a produrre una fiamma stabile ed efficace.
  • Scarsa erogazione di Gas: dalla valvola gas la fornitura è insufficiente per cui occorre indagare e capire se c’è scarsa pressione di gas o se la valvola ha difetti.
  • pompa di circolazione bloccata o rallentata: fondamentale per la circolazione dell’acqua, se usurata o bloccata mantiene la Vaillant bloccata.
  • Ostruzione del condotto fumi o blocco della ventola: se i fumi non vengono correttamente espulsi o se la temperatura nella canna fumaria diviene eccessiva l’elettronica di sicurezza blocca la vostra Vaillant. I rischi per la sicurezza ci obbligano a raccomandarvi il passaggio di un tecnico esperto.
  • Scarsa pressione idrica. senza una corretta pressione idrica (tra 0,5 e 1,8 bar) la caldaia può bloccarsi. Il manometro o il display della caldaia vi darà conferma del livello di pressione, un tecnico potrà ripristinare i corretti valori

Modelli Vaillant in blocco : indicazioni mirate codici errore

Con Daniele abbiamo preso in esame i modelli della Casa più diffusi del mercato per analizzare le anomalie rilevate dall’autodiagnostica e che fanno riferimento a condizioni di blocco della caldaia Vaillant.

Vaillant Turbomag in blocco. Alcune anomalie rilevate dall’elettronica interna sono generalmente identificate dall’utente in forma di blocco della caldaia. La protezione è attiva per cui la Turbomag viene mantenuta ferma per ragioni di sicurezza:

  • Anomalia F08 : anomalia rilevazione temperatura bollitore.
  • Anomalie F11 e F12 : errore interno generico a livello di elettronica
  • Anomalia F14: superamento soglia limite di 95° acqua.
  • Anomalia F27 :anomalia fiamma presente troppo a lungo e dopo termine richiesta acqua calda
  • Errore F28: anomalie a livello di fiamma che non si genera.

Vaillant Ecoblock in blocco
Anche questo modello è piuttosto diffuso e l’elettronica svolge il suo ruolo di protezione e segnalazione di guasti e blocco di sicurezza.

  • Anomalia F20 : va in blocco di sicurezza per ‘eccessiva temperatura raggiunta dall’impianto
  • Anomalia F22 : blocco di sicurezza a causa di pressione idrica insufficiente
  • Anomalie F23 e F24: blocco sicurezza a causa di anomalia a pompa di circolazione o causa elevata temperatura di esercizio
  • Anomalia F25 : temperatura fumi eccessiva
  • Anomalia F27 : problemi a livello di fiamma
  • Anomalia F61 : valvola gas in corto o errore di collegamento elettrico della stessa
  • Anomalie F73 – F74: pressione idrica insufficiente
  • Anomalia F76 : protezione attiva a livello dello scambiatore (causa su riscaldamento)
  • Anomalia F80 : blocco legato a collegamento inattivo tra scambiatore e sonda
Per assistenza mirata chiama l’800 980 440