Riscaldamento alternativo: valide soluzioni alla classica caldaia

impianti riscaldamentoQuali sono i prodotti e le soluzioni per creare un sistema domestico di riscaldamento alternativo? Pronto Roma vi guida alla scoperta delle moderne alternative al riscaldamento classico con caldaia.

Non si parla di caldaie

Per definire le più interessanti ed efficaci forme si riscaldamento alternativo per la nostra casa proviamo, innanzitutto, a dimenticare le classiche caldaie a gas di cui la maggior parte delle nostre abitazioni è fornita. Ma quali sono, quindi, le differenti soluzioni altrettanto valide e magari anche propense al risparmio per crearsi un sistema di riscaldamento domestico? Pronto Roma ve li descrive e vi informa che contattando il numero 800 13 46 98 potrete approfondire le informazioni e richiederne l’installazione e preventivi.

Fotovoltaico

Si tratta, attualmente, forse la prima forma di riscaldamento alternativo a cui stiamo abituandoci a far riferimento. Attraverso l’installazione di un impianto fotovoltaico adatto alle nostre esigenze possiamo ottenere un sistema molto efficace per avere acqua calda per il riscaldamento o per usi sanitari.

Impianto a pavimento o a pannelli radianti

Inoltre, un impianto solare può essere integrato con due utili sistemi di riscaldamento moderni ed efficaci.
1. Riscaldamento a pavimento: un circuito di tubi fa scorrere l’acqua calda direttamente sotto il pavimento di casa garantendo una diffusione costante e omogenea del calore e interessanti risparmi di energia. Il sistema può anche essere integrato ad una normale caldaia.
2. Riscaldamento a Pannelli Radianti: a parete o a soffitto, sono pannelli in cui scorre l’acqua riscaldata preventivamente mediante pannelli solari o caldaia. Permette anch’esso un risparmio di energia e soldi perché è molto efficace ed evita inutili dispersioni di calore.

Caminetti intelligenti

Si tratta di un’altra forma di riscaldamento alternativo: pensate a caminetti che mentre bruciano legna o pellets riescono a scaldare acqua e a scaldare anche ambienti adiacenti. Come fanno? In fase di progettazione è previsto un intelligente sistema che accumula acqua dietro il camino (un serbatoio dietro o sotto di esso) e che vi convoglia forzatamente l’aria. L’acqua può essere rimessa in circolo per diversi usi, mentre l’aria viene diffusa tramite bocchette anche in stanze differenti da quella che ospita il camino.

Caldaie e Stufe a Biomassa

Avevamo promesso di non parlare di caldaie e, nonostante in questo caso sembriamo tradire la promessa fatta, specifichiamo come si tratta di una forma di caldaie da riscaldamento alternativo valide e da prendere in considerazione. Infatti, non sono alimentate a gas, quindi non implicano alcun collegamento alla rete gas civica o al bombolone. Possono essere alimentate attraverso i pellets, scarti di lavorazioni del legno, ma anche differenti forme di biomasse come il mais, la sansa, il cippato che deriva da speciali lavorazioni degli scarti del legno.

Per assistenza mirata chiama l’800 980 440