Sanificazione Condizionatori e rilascio Certificazione

riscaldamento con condizionatore

In Azienda eseguiamo la sanificazione di condizionatori e impianti di trattamento aria (HVAC-R) con rilascio del certificato. Il servizio è reso dal nostro ramo d’Azienda ITC Medical Division che assicura l’attuazione di operazioni specifiche attraverso l’applicazione di un protocollo operativo e l’impiego di prodotti ben precisi e rispondenti alle più recenti disposizioni COVID-19.

Servizio di Certificazione Condizionatori e Impianti HVAC-R: a chi è rivolto

Ogni nostro intervento specifico di sanificazione è svolto da personale specializzato che mette in atto procedimenti e operazioni finalizzate a rendere sani condizionatori e climatizzatori fissi installati all’interno di ambienti chiusi, nonché a rendere sani gli impianti di trattamento aria ( raffreddamento, riscaldamento, ventilazione).

Il servizio di sanificazione è rivolto sia a clienti che detengono condizionatori e impianti presso abitazioni private, sia a clienti Business che detengono condizionatori e impianti in locali, uffici o comunque in ambienti chiusi adibiti a luoghi di lavoro.

Tutte le informazioni all’800 980 440

I nostri requisiti per la Sanificazione Condizionatori

ITC srl detiene tutti i requisiti tecnici e professionali attualmente obbligatori per operare nel settore della sanificazione. La correttezza delle operazioni svolte e la validità del certificato rilasciato su richiesta è assicurata dal pieno rispetto di quanto richiesto dalla Legge:

  • lettera “c” d.m. 37 /08: ITC srl è Impresa abilitata ai sensi del Decreto 22 gennaio 2008 n. 37 che il cui testo, alla lettera C, fa espressamente riferimento ad “impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali”.
  • C.C.I.A.A. e codice ateco : ITC, attraverso il proprio ramo d’Azienda ITC Medical Division, detiene la classificazione indispensabile per svolgere e certificare gli interventi di pulizia, disinfezione e sanificazione.
  • Responsabile tecnico : L’Azienda si è dotata di un responsabile tecnico che detta le direttive e guida le attività svolte dai nostri operatori anche negli interventi dedicati alla sanificazione.
  • Patentino Frigorista: ITC stessa e tutti i suoi Tecnici detengono il patentino frigorista che ci abilita rispetto all’obbligo di iscrizione al registro Fgas, come richiesto dal D.P.R. 43\2012

ITC srl è Azienda Abilitata al rilascio del Certificato di avvenuta sanificazione DL 19 Maggio 2020 N.34 (Art 120 e 125)

Come eseguiamo la sanificazione dei Condizionatori

In fase di intervento sulle macchine del cliente, i nostri tecnici seguono un protocollo operativo durante il qualche le unità interne di trattamento dell’aria sono sottoposte a lavorazioni mirate nel rispetto di un esatto protocollo di manutenzione e sanificazione. Le fasi del nostro intervento:

1) manutenzione ordinaria, igienizzazione e pulizia di filtri, ventole tangenziali e batterie radianti con impiego di prodotti antibatterici e schiumogeni fenolici;

2) intervento specifico di sanificazione con prodotto certificato, disinfettante virucida (efficacia testata contro virus della famiglia dei Coronaviridae) e battericida (efficacia contro Salmonella cholera suis, Salmonella Typhosa, Escherichia coli, Pseudomonas Aeruginosa, Micrococcus piogene, Legionella Pneumophila).

3) La sanificazione sarà svolta su filtri, ventola tangenziale, batteria radiante e scocca di ogni Unità Interna.

Rilascio della Certificazione di avvenuta Sanificazione

ITC Medical Division fornirà al cliente un certificato di sanificazione ai sensi del Decreto Legge 18 del 17 Marzo 2020. Il Documento rilasciato attesterà

l’avvenuta sanificazione degli impianti da parte di ITC srl che è Azienda in possesso dei requisiti di capacità tecnica e organizzativa e che opera con una figura preposta a Responsabile Tecnico.
l’avvenuta sanificazione degli impianti da parte di ITC che è Azienda abilitata rispetto al DM 37\2008 (sicurezza, installazione, manutenzione impianti di climatizzazione e condizionamento)

Richiedi la Sanificazione con Certificato

Incentivi e Credito Imposta Sanificazione e Adeguamenti

Il decreto Rilancio ha introdotto, come forma di maggior impatto, il Credito d’imposta fino al 60% della spesa per la sanificazione di condizionatori e impianti di trattamento aria, ma anche per i lavori di adeguamento che Aziende, Uffici e Attività commerciali dovranno affrontare d’ora in avanti.

Le Aziende sono motivate dalla garanzia della sicurezza sui luoghi di lavoro, ma anche i privati possono richiedere la sanificazione per ragioni di sicurezza personale in casa.

Il credito di imposta permetterà il recupero del 60% della spesa direttamente dallo Stato o dalla nostra Azienda
Sarà però obbligatorio, soprattutto per le Aziende dimostrare che siano stati svolti interventi mirati di sanificazione e adeguamento da parte di un‘Azienda Abilitata (ITC lo è)

Al termine dei lavori produrremo sempre la documentazione indispensabile ad attestare la natura degli interventi svolti.

In più, la spesa potrà essere comunque portata in detrazione al 100% in sede di dichiarazione dei redditi relativa sempre al periodo di spesa.

Sanificazione Condizionatori: perché è fondamentale

La mancata manutenzione, ma anche l’inadeguatezza delle operazioni di controllo e pulizia, rendono gli impianti di condizionamento dell’aria potenziale fonte di diffusione di microrganismi, anche di natura patogena.

La ragione? Accumulo di polvere, umidità e ristagni di condensa creano le condizioni ideali di sviluppo per questi.

Inoltre, le attività svolte, l’inquinamento cittadino, la polvere, la presenza di animali incrementano il rischio di contaminazione degli impianti di condizionamento che, se non puliti, divengono fonte di diffusione microbiologica.

Nei luoghi di Lavoro, il Datore ha l’obbligo di ridurre i rischi biologici anche attraverso la cura dei sistemi di trattamento aria

La qualità dell’aria che respiriamo all’interno degli ambienti è collegata con la qualità dell’aria all’esterno degli stessi. Per cui quando viviamo o lavoriamo in ambienti indoor di negozi, uffici, ospedali, scuole, ma anche abitazioni, le caratteristiche chimiche e biologiche tipiche dell’aria esterna potranno essere presenti anche all’interno, a meno che non si dispone di un impianto di trattamento dell’aria efficiente e correttamente gestito.

Solo se i condizionatori e i sistemi di trattamento aria vengono sottoposti ad adeguati piani di manutenzione e sanificazione si può essere certi di vivere e lavorare in un ambiente di lavoro confortevole e con un microclima salubre.

Specifichiamo che, per quanto riguarda Uffici e locali dedicati ad attività lavorative, la norma di riferimento per la sicurezza è D.Lgs. 81/08. Questo specifica che è necessario per il Datore di lavoro ridurre al minimo il rischio biologico anche attraverso la periodica sanificazione gli impianti di condizionamento, ove presenti, così da evitare che questi divengano fonte di contaminazione del microclima interno.

Manutenzione e Sanificazione: supporto a 360°

Il nostro comparto Tecnico è specializzato nel settore del condizionamento e del trattamento aria e potrà assistere clienti privati e Business per qualsiasi esigenza di pulizia, manutenzione ordinaria e sanificazione degli impianti.

Contattandoci sarà possibile parlare immediatamente con un operatore, ricevere informazioni e fissare un sopralluogo utile a compiere quanto necessario anche per il rilascio della certificazione di avvenuta sanificazione, utile soprattutto per le Attività lavorative con personale che lavora in ambienti indoor.

Per assistenza mirata chiama l’800 980 440