Impianto di Allarme: per scegliere quello giusto

scelta-allarmeUn impianto di allarme è sempre composto da una serie di apparati e dispositivi che, assolvendo funzioni specifiche, garantiscono il corretto funzionamento e la sicurezza della propria abitazione o della propria azienda. Ma per scegliere l’impianto giusto è bene conoscerne le caratteristiche.

Cosa vogliamo proteggere?

Pronto Roma vi accompagna nella comprensione del moderno impianto di allarme, come oggi è concepito e realizzato, in tutte le sue varianti principali. Leggendo di seguito, ma anche contattando i nostri tecnici al numero gratuito 800 98 04 40, potrete capire meglio quale sistema antifurto si addice alle vostre specifiche esigenze di sicurezza.
Infatti, è proprio in base a cosa volete proteggere (casa, ufficio, azienda, casale di campagna, villa) che diviene fondamentale scegliere gli apparati giusti ad eliminare gli specifici fattori di rischio presenti.

Come lo dobbiamo proteggere

Per ogni situazione, per ogni luogo da proteggere in cui esistono “rischi” da effrazione specifici, esistono i sistemi antifurto più adatti i quali, evidentemente, offrono gli strumenti migliori per proteggere cose e persone e scongiurare il peggio.
Pronto Roma, prima di consigliare un impianto di allarme, effettua sempre un sopralluogo per proporvi il giusto sistema che:
1. sia perfettamente adeguato ai pericoli che deve scongiurare
2. sia affidabile sempre (giorno, notte, in vacanza, anche con voi presenti)
3. sia auto-alimentato
4. sia semplice da attivare e gestire
5. sia in grado di evitare falsi allarmi
6. sia in gradi di resistere ai sabotaggi
7. sia adatto al tipo di edificio
8. conceda il giusto tempo di intervento alle forze di polizia

Scegliere i giusti dispositivi

Un impianto di allarme può essere di varie tipologie per cui è bene farsi consigliare verso quella più adatto ad assicurarvi la giusta protezione. Ma per ogni tipo di sistema è importante scegliere i giusti apparati di sicurezza
1. Nel caso degli impianti centralizzati dobbiamo valutare la qualità della centralina e scegliere tra le tipologie di sensori e rivelatori ( volumetrici, a microonde, a ultrasuono, a infrarosso)
2. Nel caso degli impianti di allarme senza fili dobbiamo valutare la qualità generale della tecnologia ad onde radio (le frequenze utilizzate per la comunicazione tra centralina e sensori che si esprime in Mhz) e scegliere tra sensori e rivelatori
3. Nel caso dei sistemi di videosorveglianza bisogna scegliere le giuste telecamere, il videoregistratore per il fissaggio delle immagini (tecnologia), il monitor per la visualizzazione delle immagini e i mezzi di cablaggio (cavi e reti telefoniche, a fibra ottica, reti tradizionali).

PER AVVALERSI DEI PROFESSIONISTI

Affidarsi alla consulenza di professionisti è importante: contattandoci al numero gratuito 800 98 04 40 effettuerete la giusta scelta poiché sarete affiancati da tecnici esperti che vi proporranno solo le soluzioni specifiche per le vostre esigenze.

Per assistenza mirata chiama l’800 980 440